Lorenzo Virginio Teucci

pLorenzo Virginio Teucci nasce il 1° aprile 1988 da Franco Teucci, Ambasciatore della Commissione Europea,  e da Rose Marie Lynda Gillot, Presidente dell’Asociación Diplomática de Ayuda in Uruguay. Ottenuta la Maturità Classica, con una tesi su Storia dell’Aviazione, si specializzerà in Studi Militari di Difesa e Sicurezza Nazionale presso l’Institut des Hautes Études de Défense Nationale (IHEDN) a Parigi.

Appassionato di storia dell’Aeronautica Militare e Civile sin da giovanissima età, è stato invitato il 24 novembre 2010 ad intervenire alla conferenza dal titolo “100 anni fa i voli in Versilia: Gli idrovolanti” presso l’Università Unitre di Camaiore per il ciclo di studi su Scienza e Tecnica; il 30 giugno 2010, è intervenuto alla conferenza “Mongolfiere e aerei, cento anni di storie” in occasione della rassegna letteraria organizzata da LuccAutori. È il realizzatore dell’articolo “Il Principe Amedeo alla Versiliana” trattante l’intervento del Principe Amedeo di Savoia, Duca d’Aosta, in occasione dell’incontro al Caffè della Versiliana con tematica relativa ai 150 anni dell’Unità d’Italia; detto articolo è stato pubblicato sul periodico e portale istituzionale dell’Unione Monarchica Italiana in data 15 agosto 2010.

A settembre 2010 integra l’Aeronautica Militare a seguito del superamento del concorso vivi le Forze Armate, dove si classifica 1° tra 180 per lo specifico Reparto e 2° assoluto tra le 8 000 domande in tutta Italia. Frequenta quindi il I corso di addestramento “Aspide”, venendo assegnato al 313° Gruppo Addestramento Acrobatico Frecce Tricolori, 2° Stormo Caccia Terrestri di Rivolto. Frequenta anche il 67° corso “Fune di Vincolo” dell’Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia (A.N.P.D’I.) ottenendo il Brevetto militare di abilitazione al lancio su paracadute vincolato SET-10 Strong. Dal 2007 al 2017 presta servizio, in qualità di labarista, nel cerimoniale militare dell’Associazione Arma Aeronautica “Cap. Pil. M.O.V.C. Pasquale Pardi” sezione di Viareggio. Dal 2011 al 2014 fa parte, in qualità di Guardia d’Onore, del servizio del Cerimoniale dell’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon. Avendo dimostrato dedizione, gli viene conferita, ai sensi del R.D. 14 agosto 1920, la Medaglia al Merito di Servizio.

Nel 2011 integra il Comitato Nazionale Italiano del Parlamento Europeo dei Giovani. Partecipa, in qualità di Delegato Italiano, alle Assemblee Plenarie e Generali delle seguenti sedute del Parlamento Europeo dei Giovani: in qualità di membro della Commissione CULT (Culture et Éducation) al I Forum Internazionale sull’Integrazione Europea presso il Parlamento d’Assia a Wiesbaden, Germania; membro della Commissione AFCO (Affaires Constitutionnelles) alla I Sessione Regionale d’Île-de-France a Parigi;  membro della Commissione SEDE (Sécurité et Défense) al I Forum Internazionale a Pristina, Kosovo, e infine, nella Commissione AFET (Affaires Étrangères) durante il III Forum Internazionale a Tirana, Albania. Nel 2014 è corrispondente nella Repubblica di Mauritius, dove intrattiene stretti rapporti con i Ministri del Governo del Dr Navinchandra Ramgoolam, GCSK, FRCP.

Concernente il curriculum di volo, segue l’addestramento JAR-FCL 3 (A)PPL su velivoli Cessna Aviation F150-M Reims, C172R Skyhawk e C172RG-L1P Cutlass ottenendo il Certificato di Allievo Pilota di 1° grado con abilitazione al volo solista. Integra successivamente la carriera di navigante nell’aviazione civile ottenendo le abilitazioni su velivoli Boeing B717-200, B737-800, B777-200LR, B777-300ER e Airbus A319/A320/A321, A330-300, A350-900, A380-800 con 3.280:34 ore al proprio attivo. Effettua il corto-medio raggio in Ryanair Ltd. con base Dublino e in Volotea S.A. con base Strasburgo; il lungo raggio in Emirates con base a Dubai e in Finnair O/Y con base Helsinki (incarico attualmente ricoperto).

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close